Ariana Grande, dopo la tragedia di Manchester è tempo di nuova musica

Il silenzio è rotto. Dopo quasi un anno senza nuova musica Ariana Grande è tornata con “No Tears Left To Cry“, il singolo che anticipa il nuovo album di prossima uscita. In pochi giorni il video del brano ha superato i 50 milioni di visualizzazioni ed è andato al numero 1 su iTunes in oltre 80 Paesi del mondo. Si tratta del ritorno ufficiale dopo i fatti di Manchester, quando un attentato in occasione di un suo concerto, provocò 23 morti.

C_2_fotogallery_3087593_1_image

Per Ariana quel 22 maggio del 2017 è stato uno spartiacque. Un evento terribile che l’ha segnata nel profondo. Il nuovo brano, prodotto da Max Martin e ILYA, è stato scritto dalla stessa Ariana, Max Martin, ILYA, e Savan Kotecha.

“Non ho idea da dove partire o cosa dire – ha scritto lei su Instagram presentando il pezzo -. Non è immaginabile quanto io sia grata per il vostro amore, il calore e la gentilezza. Spero che questa canzone vi porti un po’ di luce e di conforto ma che vi faccia anche ballare e vivere al meglio la vostra vita. Sono così eccitata per questo nuovo capitolo della mia vita da vivere insieme a voi – ha proseguito -. Grazie a tutti per questo magnifico inizio”.

A soli 24 anni, Ariana può vantare già tre dischi di platino in America, oltre 18 miliardi di streams, quattro nomination ai Grammy Award e 8 hits nella Top 10 della classifica singoli Americana, la Billboard Hot 100. Se questo non bastasse possiamo aggiungere 30 milioni di dischi venduti, di cui 6 milioni di album e più di 24 milioni di singoli. Ariana ha inoltre dimostrato negli anni il suo talento come attrice e star di Broadway grazie all’apparizione in “Scream Queens” e “Hairspray Live!” e ha affermato la sua vena comica presentando il “Saturday Night Live”, dove ha dato prova di grande talento e ironia durante uno sketch nel quale imita alla perfezione mostri sacri come Celine Dion, Britney Spears, Rihanna, Shakira e Whitney Houston.

il nuovo album segue “Dangerous Woman“, uscito nel 2016, il cui singolo principale, la title track, ha raggiunto la vetta delle classifiche americane ed è stato accompagnato da un video che ha raccolto oltre 117 milioni di visualizzazioni.

Ariana Grande, dopo la tragedia di Manchester è tempo di nuova musicaultima modifica: 2018-04-26T10:55:36+02:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo
FacebookTwitterGoogle+