Jolie-Pitt, “La figlia Shiloh transgender, prime cure ormonali a 11 anni”. Poi la smentita

La notizia della cura ormonale intrapresa da Shiloh Pitt, la primogenita di Brangelina, attribuita alla AFP è stata smentita dalla stessa agenzia di stampa con un tweet.

cats

Shiloh, la loro primogenita naturale di Brad e Angelina ha 11 anni. In famiglia tutti la chiamano John, come confessato tempo fa da ‘Brangelina’. Pitt e la Jolie, infatti, non hanno mai nascosto che loro figlia si sente un bambino intrappolato nel corpo di una bambina.

cats

Lo dimostra anche lo stile e il look, progettato dai genitori volontariamente come mascolino. Abiti da bimbo, capelli corti e sembianze decisamente maschili per una ragazzina. Anche se al momento è stato smentito l’inizio del trattamento ormonale volto a frenare lo sviluppo biologico dei tratti femminili.

Jolie-Pitt, “La figlia Shiloh transgender, prime cure ormonali a 11 anni”. Poi la smentitaultima modifica: 2017-06-29T21:25:26+02:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo
FacebookTwitterGoogle+